Archivio mensile:aprile 2019

29/04/2019 COMUNICATO DELLA SOCIETA’

 

Dopo due anni ad altissimo livello, Mister Marcello Sassi ha comunicato alla Società di voler prendere un momento di riposo.

La Società Vigolzone lo ringrazia calorosamente riconoscendo in lui una persona con un valore umano molto importante che ha permesso di creare un gruppo di giocatori affiatato e competitivo.

In queste due stagioni guidate da Mister Sassi, la squadra in Campionato ha sempre raggiunto la finale play off come seconda classificata e nell’ultimo anno arrivando addirittura in semifinale regionale di Coppa Emilia. I risultati ottenuti sono di assoluto rilievo, solo qualche episodio sfortunato e la mancanza di un pizzico di malizia non ci hanno permesso di raccogliere ancora di più.

A breve verrà comunicato il timoniere per la nuova stagione dove con ancora più caparbietà, la squadra cercherà di riconfermarsi tra le pretendenti al titolo.
46096813_1850475148335651_526501924644585472_o

VIGOLZONE – RIVERGARO 4-1

VIGOLZONE:

Colla, Scarpa, Tedeschi (85 Giletti), Bernini, Giorgi, Cantù, Sherife (67 Francone), Bongiorni (82 Mei), Visconti, Di Maio, Viani (70 Baldini)

Allenatore: Sassi Marcello

 

RIVERGARO:

Picchioni, Gatti, Zambelli, Capucciati, Mongilardi, Ferdenzi (43Poggi), Castignoli, Marchi, Girometta, Pizzasegola (68 Cassoni), Schiavi (82 Colombi)

Allenatore: Tramelli Andrea

 

Arbitro: Botti di Piacenza

Goal: 11 Bongiorni (V), 50, 64 Visconti (V), 52 Girometta (R ), 84 Di Maio (V)

 

PRIMO TEMPO:

Prima frazione quasi sempre in mano ai padroni di casa, già dopo 11 minuti c’è il vantaggio del Vigolzone, Visconti va sul fondo e dalla sinistra mette in mezzo un pallone che Bongiorni deve solo appoggiare in rete: 1-0. Nel quarto d’ora successivi, Visconti per due volte ha sui piedi la palla per il raddoppio, ma in entrambe i casi il diagonale esce di un soffio.

Al 38 sussulto ospite, quando Schiavi calcia in area, ma Colla devia la palla sul palo e l’azione sfuma.

 

SECONDO TEMPO:

Nella ripresa al 50 raddoppio per i biancorossi di mister Sassi, lancio per vie centrali a Visconti che in progressione supera di difensori e a tu per tu col portiere questa volta non sbaglia la conclusione: 2-0.

Passano 2 minuti e al 52 il Rivergaro accorcia le distanze con Girometta, bravo a sfruttare una disattenzione difensiva dei padroni di casa.

La partita è giocata ad alti livelli nonostante la pioggia e il campo pesante. Al 64° ancora Visconti, lanciato sul filo del fuorigioco, mette in rete la palla del 3-1.

E’ il goal che taglia le gambe al Rivergaro, gli uomini di Tramelli non riesco a reagire e all’ 84° Di Maio chiude la partita con un bellissimo goal da fuori area.