VIGOLZONE – ZIANO 0-0

VIGOLZONE:

Raffetti, Giorgi, Malvicini, Cantù (88 Di Maio), Iorio, Aquino, Sherife, Bernini M., Rigolli, Platè (73 Tedeschi), Bongiorni (61 Viani)

Allenatore: Sassi

 

ZIANO:

Villa, Trespidi, Lahroum, Cimmino, Bernini D. (86 Massari), Gallerati, Gazzola, Gjoka, Malspina (46 Rossi), Lamberti, Gangi

Allenatore: Stefanelli

 

Arbitro: Potocean di Piacenza

 

PRIMO TEMPO:

Sfida al vertice tra le prime due squadre in classifica, nonostante le abbondanti piogge della notte partita giocata regolarmente sul “sintetico” di Ponte dell’Olio.

Fin da subito si ha la sensazione che sarà una partita equilibrata, le forze in campo di equivalgono e i primi minuti passano senza nessun sussulto.

Siamo circa al 20° quando Lamberti prova il tiro da fuori ma la palla è abbondantemente a lato.

Rispèonde il Vigolzone al 35° con una punizione dal limiti calciata da Giorgi, ma la barriera respinge.

Prima frazione che nonostante i portieri siano poco impegnati, vede i padroni di casa protagonisti.

 

SECONDO TEMPO:

Ripresa che vede subito il Vigolzone pericoloso, dopo un minuto Platè prova il pallonetto da fuori area, ma il pallone esce di un soffio.

Al 6° occasione per lo Ziano, diagonale dal limite dell’area per Lamberti, ma la palla si infrange sul palo e l’azione sfuma.

Il secondo tempo vede gli ospiti più propositivi, ma la difesa biancorossa regge bene, il bomber Lamberti fatica a trovare spazi e anche nella ripresa i portieri sono quasi sempre inattivi.

La partita finisce con un giusto pareggio tra due formazioni che probabilmente si sfideranno fino alla fine per la testa della classifica.

Ottima la direzione di gara di Potocean.

comune_vigolzone