VIGOLZONE – TURRIS 1-0

VIGOLZONE:

Raffetti, Giorgi, Scarpa (87 Salvaggio), Cantù (73 Bernini) , Iorio, Aquino, Sherife (46 Viani), Platè (79 Tedeschi), Rigolli, Di Maio, Bongiorni

Allenatore: Sassi

 

TURRIS:

Toloni, Duò, Cavazzuti M., Taverna, Raia (71 Camarà), Raimondi, Cavazzuti C. (16 Prazzoli, 90 Massari), Morosini, Migliavacca, Ghinelli (87Baio), Tangorra (71 Garofalo)

Allenatore: Gagliardi

 

Arbitro: Squittieri di Piacenza

Goal: 93 Iorio (V)

 

PRIMO TEMPO:

Primo tempo sostanzialmente equilibrato, i reparti difensivi sono attenti e gli attaccanti rimangono all’asciutto. Da segnalare al 7° una traversa per la Turris e al 9° un palo colpito da Rigolli per il Vigolzone.

 

SECONDO TEMPO:

Ripresa che vede subito il Vigolzone pericoloso, al 55 il neo entrato Viani ha sui piedi la palla per il vantaggio, ma il diagonale esce di poco. Al 25° bella azione per vie centrali per il Vigolzone, Cantù calcia a colpo sicuro, ma la palla centra ancora il palo.

Fase centrale spesso confusionaria per entrambe le squadre, i portieri sono sostanzialmente inoperosi.

Nel finale sono però i padroni di casa a spingere sull’acceleratore, la manovra sulle fasce crea diversi pericoli agli avversari che si limitano a lanci lunghi in direzione di Migliavacca.

Al 89, punizione per i biancorossi, Iorio colpisce di testa, ma la sfera è alta di poco. E’ il preludio al vantaggio. Al 93, in pieno recupero, Iorio di testa impatta perfettamente e mette la palla alle spalle dell’incolpevole Toloni: 1-0, e vittoria meritata per il Vigolzone. Per il difensore biancorosso il modo migliore per festeggiare il compleanno.

DSC_6554-2