Vigolzone – Juve Club Parma 0-5

 

VIGOLZONE:

Campominosi, Capelli (59 Tasev), Caravaggi (68 Grassi), Cavanna, Olmi, Aquino, Piazza, Porcari, Salvatore, Botti, Rovida (59 Morelli)

 

JUVE CLUB:

Finardi, Barberio, Mazzone, Stabile, Bertini (30 Attià), Lori, Belletti (61 Di Menno), Manfredi (75 Cocchi), Ruffini, Battista, Greco

GOL:  ’27, ’65, ’77 Ruffini (J), ’44 Belletti (J), ’50 Manfredi (J)

 

 

Primo Tempo:

Un risultato che ha del clamoroso sul Comunale di Vigolzone, infatti lo Juve Club Parma affonda con un sonoro 5-0 i biancorossi guidati da Mister Villani.

Nonostante un buon inizio gara del Vigolzone che almeno in tre occasioni ha la possibilità di passare in vantaggio, non riesce poi a concretizzare la superiorità sugli avversari.

Lo Juve Club di contro sfrutta bene le uniche due occasioni avute nella prima frazione: al 27’ Ruffini riceve palla in area, si gira bene e riesce a piazzare il pallone sul secondo palo per lo 0-1.

Al 44’ dagli sviluppi di una punizione dalla destra, dopo un batti-ribatti in area il più veloce è Belletti che appoggia in rete per lo 0-2.

Prima tempo che vede il Vigolzone giocare meglio, creare molte più azioni, senza mai trovare però  l’affondo giusto con un prolungato ma sterile possesso palla al limite dell’area.

 

Secondo tempo:

Gli ospiti chiudono praticamente la partita già al 50° minuto quando Manfredi, lanciato in contropiede, si libera del difensore e segna il 3-0.

Non sono sufficienti i cambi di formazione per il Vigolzone, che non si vede praticamente mai dalle parti di Finardi.

Al 65’ e al 77’ arrivano gli altri goal firmati da Ruffini. Vigolzone che oltretutto finisce la partita in dieci uomini per l’assurda espulsione per proteste di Salvatore.